Lema, anticipazioni casa Lema al Salone del Mobile 2016

Lema, anticipazioni casa Lema al Salone del Mobile 2016

Accoglienza e convivialità, relax e calore: sono queste le parole che meglio caratterizzano lo stile #Lema. Un marchio che da oltre 40 anni, si contraddistingue per un approccio al design leggero e rilassato.

Al #Salone del Mobile 2016, il brand riconferma il proprio archetipo di casa proponendo inediti pezzi che raccontano attraverso la grazia del loro disegno e delle ricercate finiture la consueta discrezione dello stile Lema.

Tra le novità, la profonda pulizia formale tipica del linguaggio progettuale di Piero Lissoni, art director del marchio, ha dato vita a Luce. Partendo dalla classica iconografia del tavolo, Lissoni ha lavorato sull’esagerazione delle sue caratteristiche per sottrazione: piano in legno e struttura in alluminio pressofuso si identificano nell’assoluta leggerezza del disegno data da volumi e spessori minimi.

Si rinnova anche la collaborazione con Christophe Pillet che firma STEWARD, un elegante contenitore in legno con raffinati dettagli in HPL laccato (spessore 6 mm) e base in metallo verniciato che unisce il fascino di un pezzo di manifattura ad un approccio progettuale contemporaneo tipicamente industriale.

Stratificazioni di stili, con rimandi vintage, anche per Graceland, tavolo rotondo, sempre di Christophe Pillet, che gioca sulle forme pulite e razionali e si definisce nella struttura in metallo, dalla forte personalità, abbinata al piano qui proposto nell’elegante e materica finitura Argilla.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Prima realtà italiana a proporre sistemi modulari su misura per la zona giorno e notte, grazie al profondo know-how tecnico, Lema ha saputo rinnovarsi ed evolversi in oltre 40 anni di storia costruendo una proposta completa per la casa attraverso un’ampia gamma di arredi dall’eleganza innata che, oltre ai sistemi, include sedute, imbottiti, tavoli, madie, letti e complementi. Da alcuni anni infatti il brand si racconta attraverso un lifestyle sofisticato e contemporaneo: è la casa Lema, un luogo dove il design entra in punta di piedi sposando uno stile di vita lontano dal clamore e dalla pretenziosità; un rifugio, libero dalle costrizioni, dall’atmosfera vissuta, che favorisce la tranquillità e la condivisione delle emozioni. www.lemamobili.com