Häcker Cucine all’insegna dello slogan “On Stage”

Haecker_Key-Visual

Una presentazione di grande effetto: più di 60 nuovi frontali “live on stage” da Häcker Cucine
Settembre 2015.

È all’insegna dello slogan “On Stage” che Häcker Cucine festeggerà l’edizione 2015 della propria fiera aziendale – in occasione della quale, a rubare come sempre la scena provvederanno i nuovi frontali. Fanno parte del programma di quest’anno oltre 60 design inediti, distribuiti tra le linee prodotti classic e systemat.

Tra gli highlight, spiccano i design in laccato o impiallacciato e i decori in legno o calcestruzzo, ben indicati per uno stile di arredamento multiforme – che spazia dal minimal moderno al raffinato stile country. Ulteriori accenti di stile sono introdotti dai nuovi bordi, dai colori dell’ambiente circostante e dalle pareti posteriori della nicchia. In più, ancora una volta, Häcker Cucine mette in primo piano il tema dell’illuminazione – i cui effetti possono essere sperimentati dal vivo in fiera dentro apposite cabine insonoriz-zate.

I prodotti di punta della linea systemat
La nuova famiglia di programmi AV 2030 in laccato UV lucido brillante offre un vasto assortimento di colori, in grado di soddisfare pressoché tutti i gusti. Il modello è infatti disponibile in ben 10 nuance: otto unicolori più due toni metallici in carbone e blu oceano. Il programma è anche disponibile con una finitura laccato opaco in otto varianti cromatiche.

Haecker_AV2030 mobilpro

Si è voluto inoltre creare un modello ad hoc in laccato opaco per tutti gli amanti dello stile country. Il frontale a telaio AV 5035, disponibile in 13 colori, non soddisfa unicamente il gusto degli amanti di tonalità più smorzate in bianco e in grigio: chi desidera qualcosa di più acceso, può infatti optare per il blu agata, il giallo oro o il petrolio o anche per un bordeaux scuro o un nero.

Haecker_AV5035_Magnolie_mobilpro
Discreti ma con quel certo non so che: forse è questo il segreto dei frontali con il telaio sottile appena 1 cm, finora proposti da Häcker in un modello laccato opaco di nome AV 5020. In occasione della fiera aziendale sarà presentata per la prima volta la nuova versione in impiallacciato spazzolato AV 6020 in quattro tonalità di quercia.

Haecker_AV6020_Silbereiche mobilpro

Nuovi colori per la linea systemat: dal quercia al grigio perla

Oltre che dai design per un frontale unico, la base delle novità presentate alla fiera aziendale è costituita innanzitutto dall’ampliamento della gamma colori. A tal riguardo, Häcker Cucine presenterà per la prima volta – tra i decori in legno della linea systemat – il frassino Provence e la quercia Nordic, entrambi contraddistinti da un effetto decapato. Le serie in impiallacciato di vero legno sono inoltre integrate con la tonalità Sherry per la quercia e la quercia selvatica.

Un colore a sua volta di gran tendenza è il grigio perla, che deve senz’altro il suo attuale momento di popolarità al look facilmente adattabile a diversi stili di arredamento. Se inizialmente tale tinta è stata adottata da Häcker soltanto per la linea prodotti classic, è poi stata estesa anche alla linea systemat: a partire dalla fiera aziendale, saranno dunque disponibili complessivamente sette frontali in grigio perla – dal decorato al laccato, fino ad arrivare al frontale in legno.

Da Urban a Country – tre nuovi programmi per classic
Il frontale Comet si presenta in una moderna versione urbana, con un look in calcestruzzo spatolato. È quasi scontato che tale nuovo design sia proposto nelle due tonalità di grigio attualmente in voga, vale a dire il grigio perla e il grigio opale. Häcker Cucine vi abbina anche l’ambiente circostante e i fianchi in un decoro di calcestruzzo spatolato, di modo che nulla possa impedire la progettazione di un look quasi monolitico.

La famiglia di frontali Cristall festeggia il proprio debutto con ben otto frontali – che variano dal bianco polare al carbone metallico scuro. Il modello si distingue per il raffinatissimo laccato UV lucido brillante e il bordo profilato bicolore effetto vetro. Un design di assoluto pregio, capace di conferire accenti di stile perfino nel bordo.
Con il suo profilo scanalato, Montana completa la serie di novità con una famiglia di programmi in elegante stile country. Montana è disponibile in quercia grigio seta e nella nuovissima tonalità quercia Nordic, un decoro decapato con superficie goffrata.
Faggio nobilitato per il frontale, l’ambiente circostante e il piano di lavoro
Non soltanto è un tipo di legno per mobili tra i più amati degli ultimi cinquant’anni: il faggio rappresenta anche il nuovo trend decorativo di Häcker Cucine. S’intende inserire ad es. la tonalità faggio nobilitato tra i colori dei frontali Bali e Boston. Il faggio nobilitato sarà inoltre disponibile come ambiente circostante e piano di lavoro, nonché come corpo mobile all’interno della linea classic.

Bordo lamellare bicolore e nuova parete posteriore della nicchia
In seno alla fiera aziendale Häcker Cucine presenterà un bordo lamellare rigato, disponibile in tre varianti di colore: bianco, nero e acciaio inox. Tale bordo conferisce al piano di lavoro una nota di fascino – che quest’ultimo sia realizzato in tinta unita o in uno dei sette nuovi decori in legno o effetto pietra.
Per le pareti posteriori della nicchia si offrono due nuove varianti di allestimento: un disegno ornamentale in un tono rosso cangiante e una parete posteriore su cui si può scrivere, realizzata con un pannello laminato stile memorandum – perfetto per veloci note della spesa, ma anche per figli in vena di creatività.
Accenti luminosi
La luce costituisce uno strumento fondamentale per creare la giusta atmosfera. Ecco perché, già in occasione delle ultime fiere, Häcker ha presentato nuovi prodotti destinati alla perfetta messa in scena della cucina. Quest’anno il portafoglio si arricchisce di tre nuove varianti. La prima è costituita dal listello scanalato illuminato, già mostrato in occasione della LivingKitchen di gennaio. Il pensile riceve poi un nuovo minifaretto regolabile in continuo. Infine, sempre per il pensile è disponibile un listello di presa a LED, che si illumina verso l’alto e verso il basso ed è anch’esso regolabile in continuo. La differenza, in termini di atmosfera, prodotta da tali fonti luminose personalizzate può essere direttamente percepita dai visitatori della fiera in due cabine appositamente allestite.