Gruppo Euromobil al salone del Mobile 2016

Gruppo Euromobil al salone del Mobile 2016…Quando Progetto, Design e Arte si incontrano

Il Gruppo #Euromobil quest’anno in occasione del #Salone2016 ha presentano una collezione che è il risultato della rinnovata collaborazione con prestigiosi designer internazionali tra cui Marco Piva, Marc Sadler, Roberto Gobbo, Setsu & Shinobu Ito, Jai Jalan.
Innovazione, eleganza, essenzialità il linguaggio universale del Gruppo Euromobil

Obiettivo? Creare l’arredo totale, dove innovazione, eleganza ed essenzialità costituiscono un unico linguaggio. Rafforzare il concetto progettuale di Total Home Design, che propone una visione armonica e funzionale dello spazio arredato.

Due le grandi novità di Euromobil per il Salone 2016: la cucina Arte di Marco Piva, e Filò di Roberto Gobbo.
ARTE, la cucina del futuro dal forte valore estetico. Piastre, lavelli, rubinetti, cappe, possono scomparire e apparire grazie a un sistema meccanico, ante nascoste nei contenitori, contribuendo a conferire un assoluto senso di pulizia ed eleganza alle infinite possibilità di composizione.

FILÒ, a 25 anni dalla realizzazione della prima versione rivoluzionaria ed essenziale del 1991, ritorna reinterpretata in chiave contemporanea e con l’aggiunta di un tocco industrial. Roberto Gobbo, rivisita con Filò l’archetipo della cucina tradizionale, ove l’intento è quello di viverla, non solo per il suo utilizzo, ma per ritrovare il gusto di dialogare mentre si cucina, considerando lo spazio non solo una zona di lavoro, ma un punto di incontro e di dialogo.

Le novità di Zalf mobili – Zalf si presenta al Salone 2016 con un mood essenziale all’insegna della funzionalità con una gamma rinnovata di materiali con finiture materiche e nuovi colori e tessuti. Mentre per Désirée divani, eleganza e praticità sono i due must della collezione Désirée 2016 che si presenta al Salone puntando anche al colore, con alcune sofisticate nuance: blu scuro, bordeaux e ocra, leit motiv dei nuovi prodotti di quest’anno.