Foscarini, dedicata a Venezia nasce la lampada Caiigo

Foscarini, dedicata a Venezia nasce la lampada Caiigo

#Caiigo è la nuova lampada a sospensione di #Foscarini disegnata da Marco Zito che combina la tradizionale e millenaria lavorazione del vetro soffiato di Murano e la tecnologia LED.

“Caiigo”, in dialetto veneziano, è la nebbia che si alza dalla laguna, quell’atmosfera rarefatta che accoglie i pescatori veneziani all’alba. Nasce da questa suggestione la poetica lampada disegnata da Marco Zito, caratterizzata dal contrasto tra la magia della sfumatura del diffusoreottenuta grazie ad una particolare lavorazione artigianale ad opera di maestri vetrai – e la concretezza della parte tecnica.

Per dare vita al concept alla base del progetto, fondamentale è stata la scelta del materiale: il vetro soffiato tipico di Murano infatti è in grado di garantire l’effetto sfumato che caratterizza il diffusore. Il processo di lavorazione del vetro in Caiigo è molto complesso: sta alla sensibilità del maestro vetraio cogliere l’esatta combinazione e fusione di bianco e trasparente per ottenere la sfumatura desiderata. E’ per questo che ogni lampada è unica, e il passaggio tra i due colori di cristallo varia leggermente da pezzo a pezzo conferendo così al prodotto un alto valore artigianale.

In Caiigo, la millenaria tecnica vetraria e la sapienza produttiva si accostano alla tecnologia LED che dialoga armoniosamente con il progetto, creando una lampada che si distingue per il suo carattere e la contemporanea versatilità di ambientazione. www.foscarini.com

Questo slideshow richiede JavaScript.