Ditre Italia amplia la sua offerta per il living

Nuovi divani e complementi da Ditre Italia

Ditre Italia amplia la sua offerta per il living

Non solo divani ed imbottiti per la zona giorno e notte da #DitreItalia. Presentata nella recente edizione del Salone del Mobile di Milano una collezione di complementi per il soggiorno. Una scelta, quella di Ditre, che avviene nell’ottica della volontà di fornire un ambiente living completo e coordinato in ogni suo elemento.

Madie, lampade, tappeti, pouf e poltroncine, tutto mirato a rendere il living a pieno titolo il centro della vita domestica, grazie a proposte che lo rendono un luogo armonico e godibile.

Per quanto riguarda i divani Ditre Italia tra le tante novità ha presentato Flick-Flack, un nuovo modello semi componibile disegnato da Anna von Schewen. Flick-Flack si caratterizza per le linee essenziali, ispirate da motivi stilistici tipicamente nordici e caratterizzato da moduli asimmetrici. I cuscini di schienale, posizionabili, inclinabili ed orientabili a piacimento, sono utilizzabili anche come braccioli e si collocano sulle grandi e semplici superfici di seduta adattando il divano alle esigenze del momento; al contempo muovono e arricchiscono il disegno globale rendendolo dinamico e sempre diverso.

La possibilità di personalizzazione è al centro anche di molte altre proposte Ditre presentate a Milano. Quasi tutti i modelli principali prevedono infatti componibilità, trasformabilità, accessori dedicati, versioni diverse di piedini o braccioli e grande scelta nei rivestimenti.

Tornando ai complementi e agli accessori: per rendere il salotto il centro della nostra vita in casa e insieme un luogo dove trattenersi con amici, ospiti e persone care si moltiplicano i piani d’appoggio e i coffee table che riprendono lo stile del divano. Presentata a tal proposito anche una elegante madia da appoggiare alla parete: Dialogo, un mobile capiente e dalla struttura leggera disegnato dai designer Spessotto&Agnoletto.

Nella nuova linea dei complementi di Ditre Italia, la tradizione grafica del Bauhaus viene reinterepretata da Ditre Italia con la collezione di tappeti Stilema, disegnata realizzata dal designer Stefano Spessotto.
Per illuminare la zona conversazione, infine, ci sono le lampade Tondina: in metallo e vetro, nelle due varianti, da terra e da tavolo.